28 febbraio 2009

4 SALTI IN PADELLA
stamattina mi sono svegliata con la voglia di pasticciare in cucina.da brava nonna papera mi sono messa il grembiulino e...non sarà una torta di mele,ma una torta salata. incrocio le dita per il sapore,ma nel frattempo che la "cosa"si sta cucinando,vi spiego cosa ho fatto. ho preso una busta di spinaci a cubetti,e li ho cotti.li ho fatti raffreddare,poi li ho messi sul tagliere,e gli ho dato una tritata con un coltello(grossolanamente,che a me le cose di fino mi stressano e mi vengono male...)

poi ho messo i miei spinacini in padella.un pò di sale e un filo d'olio.scaldatina rapida rapida. intanto ho srotolato la mia bella pastasfoglia e l'ho appoggiata sul piano per ridargli una ripassatina di mattarello.sulla confezione dice che va già bene così com'è,ma non so,a me sembra che non gli faccia male essere stesa meglio...

poi ho preso una cucchiaiata di ricotta fresca,l'ho messa in una terrina.
a parte ho sbattuto un uovo con abbondante parmigiano(servirà per amalgamare e tenere insieme gli altri ingredienti)e un pizzico di sale. ho quindi aggiunto dei pezzetti di formaggio.io ho usato del pecorino,ma va bene quello che avete in frigo.secondo me,se a quello si aggiunge anche del formaggio che fila è meglio....mi piace,ma non ce l'avevo,e va benissimo anche così!

ho steso il tutto sulla mia sfoglia e ho fatto un rotolino.

2 ditate per chiudere il rotolo,lasciando magari un'apertuta per evitare che nella cottura si formi acqua nella torta,e poi in forno a 220°C per 25 minuti circa.

ed ecco la torta pronta da mangiare!

BUONAAA!

Nessun commento :

Post più popolari