8 settembre 2009

UNCINETTO
Lo avevo promesso a bellanna.e un pò lo devo a maria.
metterò in mostra le mie vergogne.mia madre ci ha messo 4 giorni di semidisgusto prima di dire"mah,non sono poi terribili.a guardarli meglio hanno un loro perchè,ma mi chiedo chi potrebbe indossarli...
però non fanno così schifo!"
questa è la prima sciarpa-collana fatta con una lana che ho amato a prima vista.ne ho voluti subito 2 gomitoloni,prima ancora di sapere cosa farne,prima ancora di comprare l'uncinetto!
praticamente ne ho fatto un collarino,alto pochi cm,chiuso da un bottone enorme in legno acquistato non ricordo bene quando,e neppure perchè,con una lunghissima catenella,con cui posso fare una decina di giri intorno al collo.mi piace perchè tiene caldo,copre bene il collo,senza però essere troppo ingombrante come una sciarpona. e a seguito,l'immancabile braccialetto coordinato,fatto da 5 giri di catenelle.

bo,a me piace!

9 commenti :

Bugigattolo ha detto...

Piace anche a meeee! Io d'inverno devo avere sempre il collo sempre coperto, altrimenti "do di matta" ;-).
Di "ikea" ne giro molte ( sono una pazza lo so) la prossima sarà quella di Firenze! Ti saluto qualcuno?

amrita ha detto...

mmm,affirènze non conosco nessuno,ma quella vicino a casa tua qual'è?

se passi da rimini,sai dove prendere il caffè + il dolcetto!;O)

Perline e bottoni ha detto...

La tua collana sciarpa è bellissima e poi si sa che le mamme trovano sempre il pelo nell'uovo anche quando non c'è solo per principio. Per lo meno la mia fa sempre così...

amrita ha detto...

a,quindi non è solo la mia con la fissa per la distruzione dell'autostima?chebbello!
e io che credevo di essere la fortunella della situazione!

Perline e bottoni ha detto...

La cosa si svolge così. Qualunque cosa faccia o cucini, anche se la più perfetta, mia madre guarda, prova, annusa, tocca e poi ... (io conto 1, 2 e 3): "...sì, pero'...".
Salvo pi sentirla pavoneggiare con qualcuno sulle mie doti nel cuinare, creare, educare i figli, ingoiare rospi, bla bla bla. Non sai quante volte ho sofferto per quel "si, pero'", ma ormai ci sono abituata e con mia figlia mi faccio delle grandi risate. Contiamo insieme, guardandoci negli occhi, in attesa dell'immancabile critica. Ho già avvertito i miei figli. Se arrivo all'età di mia madre (76) ancora rompina sono autorizzati sin da adesso ad abbattermi. Una sorta di autorizzazione all'autonasia anticipata. BVaci baci.

Perline e bottoni ha detto...

Oddio, quanti errori di digitazione. Sembro dislessica...

amrita ha detto...

buahahahaha,tranquilla,anche io ho la tastiera ingorda,che mangia le lettere,ti si capisce perfettamente.e soprattutto "...purtroppo quanto ti capisco!"
ieri sera mamma se n'è andata da qui,con un "ma fai tu,io ti spiego solo!-e io pensavo:sì,faccio io,allora ti spiace restituirmi il manico della mia padella,visto che mi autorizzi a fare da sola questa cosa COMPLICATISSIMA CHE è UN'OMELETTE????-NO,NO,MA CERTO,FAI TU,io ti seguo soltanto!

io le rispondo.è più forte di me.ora,vivo da sola dal 1999.so 10 anni.quando me la so vista davvero brutta ho chiamato la pizzeria,ma se tuttosommato ancora non siamo morti di fame,evidentemente,se pure non ho lavorato 30 anni in una cucina con degli chef coi contrococomeri cubici e de fero,qualcosina la so fa pure io.O NOOOO?non sarà buono come il suo.non sarà bello a vedersi,forse il formaggio cola da uN lato-MA SEMPRE CACCA DIVENTA ,MAMMAAAA!-ma tiritittitti,io mica so arrivata a 46 anni esclamando:"oibò,ma come?la pizza nella scatola?????ma davvero si mangia una pizza nella scatola?e come si fa?"

MA DOVE VIVIIIIII A Mà????????!!


UPS...:o(

The Indie Handmade Show ha detto...

Ero entrata per commentare la sciarpollana, ma poi mi sono persa a leggere lo scambio tra te e Paola e ora rido, rido, rido e non ricordo più cosa volevo dire! O.o
Ah, sìììììììììì! La collana è splendiderrima, ne metterei ogni giorno una diversa. Io pure ho tra le mani una roba di lana e perline di legno, poi vi farò vedere, se vien fuori come la voglio... Ma tu? Ti avevo lasciata che dovevi ancora iniziare le lezioni di uncinetto e ti ritrovo che già ti dai alla pazza gioia creativa... Secondo me ti fai di Redbull!


PS. Cmq io pure vengo da una mamma così, ecchecivogliamofare? S'impara a a conviverci!

amrita ha detto...

so traggedie,uno se non lo prova,non ci crede!!!!

Post più popolari