19 ottobre 2009

FORSE,MA FORSE,HO SATURNO CONTRO
Ok,posso pensare di arrendermi alla sorte avversa.
posso anche pensare di emigrare,come alternativa valida all'autocombustione.
questa mattina son stata svegliata dalla segretaria del mio reparto.
probabilmente son stati cambiati i turni mentre non c'ero,ma non lo sapevo,e io questa mattina speravo di dormirmela beatamente,invece,purtroppo ormai è tardi per il turno che avrei dovuto coprire.
è tardi anche per rimettersi a letto dopo l'ennesima nottata passata sul regal trono di ceramica.
è tardi per tutto.
ieri sera,dopo aver dormito sul divano mezzo pomeriggio,ovviamente ho fatto fatica ad addormentarmi,così,tra il litro numero 30 di camomilla,e il cucchiaio numero 54 di miele,e la milionesima passeggiata al bagno,mi son messa a fare zapping per i vostri blob.a parte l'aver trovato delle creazioni stupende,ed un litigio incredibile avvenuto mesi fa tra 2 bloggher italiane,son capitata sul blog di una mamma.
ANTEFATTO:
ore 11 lui si fa la doccia e si ficca nel pigiamone,e si legge in rete la pagina sportiva.io,gli piagnucolo all'orecchio,di dirmi se secondo lui il mio progetto di diventare imprenditrice-madre-lavoratrice dipendente sia una follia.
lui mi abbraccia e mi dice che mi sostiene,io mi commuovo e piango un pò,stupita di tutta questa dolcezza,perchè in genere a questo punto lui mi dice:-NOOO TESORO,CERTO CHE NON SEI PAZZA,ANZIII,HAI AVUTO UN'IDEA GENIALE!A,PER CORTESIA,QUESTA NOTTE,TU E LA TUA AMICA IMMAGINARIA,POTRESTE PARLARE PIù PIANO,PERCHè I VICINI SI SONO UN LAMENTATI...-
così,all'1.10 di questa notte il marito,pensando di trovarmi in una crisi di pianto da sconforto sale in mansarda,trafelato,e preoccupatissimo.
e mi trova si piangente,ma non di disperazione,bensì mi stavo praticamente cappottando dalle risate,e non riuscivo più a smettere di ridere e versare lacrime di ilarità.
volevo leggere quello che tanto mi aveva fatto ridere,ma al titolo ricominciavo a ridere modello idiota.
così,lui rincuorato perchè la sua dolce insana metà stava bene se n'è tornato a nanna tra un "buonanotte tesoro" e uno sbiascicato "malimortàààà"
a,vorrei ufficialmente dichiarare che vasco ha ucciso una canzone stupenda.

12 commenti :

try2knit ha detto...

Mi piace ridere, adoro ridere di me.. mantiene giovani e con una sana elasticità mentale :) Proprio ieri sera era tutto un fare e disfare...

Appropò sto con le lacrime agli occhi per il link al blog che hai messo... Mi ricorda la nipotina della mia socia (stessa età)..

buona giornata!
S.

try2knit ha detto...

Inoltre ho visto che hai il desiderio di aprire una tua azienda. Io l'ho aperta da due annetti. Se hai bisogno di un consiglio o anche solo di un patpat (so quant'è difficile), non hai che da chiedere!
S.

strampalaura ha detto...

ciao e grazie, ci tengo! inoltre lo considero un tuo regalo di onomastico, oggi è santa laura!
ciao

Anonimo ha detto...

dimenticavo, sei linkata!

strampalaura

amrita ha detto...

^__^grazie,e auguri!!!!

Val_ ha detto...

Oddio oddio, ma non le rendete pubbliche queste cose! il mio istinto di maternità al 2% si è dimezzato!
E Vasco ha decisamente ucciso una canzone stupenda, anzi due. Non potrò più ascoltare Generale né Creep. Mannaggia...
Sono in arretrato, vado a commentare i tuoi due o tre post che mi mancano.
Ciao pazza!
;)
valeria

Perline e bottoni ha detto...

Oddio, hai trovato una mamma potenziale serial killer come te?! Hai ragione, i racconti sono esilaranti, tanto quanto i tuoi. Stai a vedere che siete gemelle separate dalla nascita! Ma quanto vi capisco. Se guardo al passao rabbrividisco come un ghiacciolo. I miei tre figli si portano poco meno di tre anni. Ti lascio immaginare che incubo ho vissuto per lunghi anni...

amrita ha detto...

hahaha!paola,tu 3 ne hai,lo sai che potenzialmente siamo tutte dei porenziali serial killer!
scherzi a parte fare un figlio non è uno scherzo,e credo che dovremmo essere ben preparate al tutto.nessuno ti dice che la tua vita non sarà mai più quella di prima.che forse tra 7/8 anni potrai tornare a farti una doccia in pace,a depilarti con calma,che potrai dormire senza incubi,nessuno ti spiega che tutti quei bei momenti tuoi,solo tuoi te li puoi scordare,perchè prima viene lui.e lui ha bisogno sempre.prima o poi dormirà,ma tu,sei stanca,e se non svieni hai il cervello fritto.non è una delle mie scemenze.è realtà.ci sono dei fenomeni che sembrano passare attraverso la maternità con una leggerezza incredibile,ma è apparenza.magari son donne un pò più organizzate,ma essere davvero pronte alla realtà,senza idealizzare i figli,probabilmente porterebbe a molte meno donne con una depressione post parto.nessuno ne parla mai,ma esiste,è reale.la mia è stata così reale che mi son dovuta fare 7 mesi di psicoterapia,perchè credevo passasse da sola....poi un bel giorno ho fatto un botto grande così.
I FIGLI SONO STUPENDI.SONO LA COSA PIù BELLA CHE PUò CAPITARCI.CI RENDONO COMPLETE,danno un senso alla nostra vita e al nostro essere donne.possiamo creare una vita,sentirla crescere dentro di noi,ed è meraviglioso e incredibile(vomito ad ogni ora,e cosce da suino a parte....)ma dovremmo sapere tutte a cosa si va incontro.
è per questo che chi lo ha scoperto sulla propra pelle ci fa dell'ironia,ci ride su,e ci fa raccontini tragicomici.per non dare delle capocciate contro il muro,e credere che presto tutto sarà meglio.e lo diventa,ma con calma...

chezbobo bijoux ha detto...

Ciao!!
Finalmente ti ho cuccata!!!

Per la cronaca sono mamma anche io.
Ho un mostro di 4 anni, maschio, il mio compagno è maschio (ehehehh), il mio cane è maschio: io sono una potenziale serial killer del genere maschile!!!!!!!!!!!!!!
Ciao, ti linko.
Silvia

Tzugumi ha detto...

Mi è capitato spesso di leggere i tuoi commenti in blog che frequentiamo entrambe e...alla fine eccomi qua :) Ho cominciato a ridere leggendo il tuo post, per poi piegarmi in due seguendo le vicende della mamma del link, fino a convincermi che forse avere un bambino non fa per me (lo chiuderei nel frigorifero insieme ai polaretti...)

felinabubo ha detto...

ehehe...fantastico!

dai che hai un bel maritino che si preoccupa ( brontolando) ^_^
e poi è bello ridere su ehehehe

Sara Pacciarella ha detto...

Ciao!!! Grazie mille per i bellissimi commenti che hai sparso tra le mie pagine!!!!!
In realtà avevo iniziato concependo il blog come un sito, con la pagina principale e vari link in base alle tematiche. Per questo vedi tanti blog, ma in realtà sarebbero pagine figlie di quella principale www.perlinedisaggezza.it :-)
Che confusione eh? Infatti, me ne sono resa conto dopo che così era un pò confusionario oltre che quasi ingestibile e piano piano sto riversando tutto nella pagina principale. Uff che fatica!
Comunque, vedo che anche nel tuo blog ce n'è da leggere! Mi metto a spluciare con calma!
Un bacio e grazie ancora per le tue belle parole.
Sara.

Post più popolari