14 luglio 2010

L'ISOLA VERDE


“Vivere costa fatica, quando la vita è tutti i giorni uguale. Vivere costa fatica, quando dai giorni non nasce nient’altro che male. Ditemi come si fa, a vivere tutta la vita in questa città. Di giorno sudore d’attrezzi, di notte cercar nelle strade le donne coi prezzi. Arriva un mattino improvviso, una luce strana che entra da una finestra. E sotto è sparito il cortile, c’è un’isola verde che tinge i miei occhi di festa. Nessuno avrebbe esitato, a volare felice incontro ad un sogno così. E l’aria riempie il palato, la terra raccoglie le ossa di un uomo impazzito. Mi chiamano pazzo perché, ho sempre in mente di andarmene dalla città. Di andarmene a vivere là, nell’isola verde della mia felicità. Laggiù mi aspetta Maria, la donna che ho sempre sognato e non è stata mia. Mi aspetta dentro una casa, piena di luci, di fiori, dipinta di rosa. Laggiù mi aspettano giorni, pieni di sole, colore e di allegria. Laggiù saprei dimenticare, i muri guardiani che oggi mi fan compagnia. Ma, non vogliono ch’io viva là, nell’isola verde della mia felicità. Vogliono che viva qui, vestito di bianco e costretto a rispondere sì”. (Claudio Lolli, L’isola verde)

6 commenti :

La stanza di Lizzie ha detto...

Bellissimo testo, non la conoscevo...e quanto ti capisco

amrita ha detto...

HO VOGLIA DI URLARE.in realtà non voglio un altro luogo.quanto uno spazio mentale felice.

sarebbe più semplice comprare davvero una casa su una collina da cui si veda il mare...

AbcHobby.it ha detto...

dai che oggi è venerdi!!!
bacioni eli

Anna ha detto...

Ciao Amrita, bellissime parole!!
Grazie a te!! kiss

CartEssenza ha detto...

Ciao bella, come stai? Anche se ho avuto un periodo di fuoco e non riuscivo a commentare ti ho pensata :)

Un bacione!!!
Mae

cinziacrea ha detto...

Sul testo non discuto, bello e tristissimo.
Avrei voluto 100000 volte andare sull'isola verde.....e ancora lo vorrei.
Sai sicuramente meglio di me, che è solo un'utopia, non esistono isole, ci siamo solo noi con tutte le notre paure, i nostri fantasmi, la nostra felicità che spesso dura solo un'attimo.
Però quando vivi assurde situazioni,apprezzi quell'attimo come non avresti mai pensato.
Un bacio.
Cinzia.

Post più popolari