28 dicembre 2009

SE MI PUNGO CON UNO SPILLO ESPLODO

è andato anche natale.grazie a dio è passato.è stato probabilmente il più bel natale della mia vita. 4 giorni prima il pc ha smesso di funzionare,così ho perso il filo di ciò che avete fatto,ma con calma,quando posterete la prossima volta,mi metterò in pari. so di avere letto delle cose che meritavano commenti,o risposte,ma io sono una che le cose le fa d'istinto,di getto,quindi ......passato il santo,passata la festa.
di seguito la mail inviata alle amiche del RR,che mi pare spieghi bene il mio stato d'animo....

"anche io vi faccio tanti cari auguri per un natale felice. chiedo scusa se non ho risposto a chi mi ha scritto,a chi ha scritto sul blog,e a chi ha trovato il tempo per tutto.io sono stata senza adsl 3 giorni.e dovevamo essere i,lui e il pupo questa sera a cena,a festeggiare natale e compleanno di lui.invece ci hanno telefonato venerdì...."em,...sì,pronto?lory,son lù,io per natale ci sono!se riesco convinco anche pre,che lui è perfetto a fare da babbonatale!sì sì,traqnquilli.anche una pizza va bene,basta che siamo insieme!"nel giro di 4 ore ci siamo moltiplicati come pani e pesci,e stasera saremo in 12.mo,è vero,io sono una scansafatiche,ma ti pare che piglio0 una pizza??????e soprattutto...quale insano pizzaiolo mi lavora il 24?????? e così casa è lucida.mi son comprata un altro servizio di piatti,ho comprato oltre 180 candele,tra cerini e ceri da 50 cm.ho pregato che si sciogliesse la neve,ho lucidato TUTTO. ora vado a fare la ceretta.vado a pulire il pavimento della cucina,l'ultima finestra.faccio una doccia,che me la merito.sistemo le decorazioni e cucio la tovaglia a misura.appendo 2 quadri di stoffa.e ho un paio di altre ideuzze .poi l'ultima spesa alimentare,poi la libreria,a ritirare la torta per il marito,a recuperare il nano dai nonni,e poi....... ...e poi se non mi muovo si fa mezzanotte,che anche oggi sono un filino di corsa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! mi scuserete dunque se non mi sono fermata oltre al pc. vi abbraccio e spero che davvero qesto sia un bel natale.lui dice che sembro matta,ma IO VOGLIO CHE SIA PERFETTO E SPECIALE,PERCHè VOGLIO I MIEI NUOVI RICORDI! VOGLIO CHE SE DICO "NATALE"MI VENGA NOSTALGIA E IL SORRISO,e non che mi venga giù una lacrima di tristezza.quindi,me lo creo da sola! ora vado,ho una sparachiodi che mi attende! :O)"

in pratica è stata una folle corsa.a tratti stancante,altre volte divertente. e qui il reportage fotografico/casalingo del prima,del durante e del dopo.a centro tavola dovevano esserci anche rami di edera per tutta la lunghezza del tavolo,ma quella della siepe sotto casa di mamma è stata potata,e la pineta era proibitiva(buio,freddo,ed ero in ritardo pazzesco!)

ORE 19.30

casa riorganizzata tatticamente per evitare che i nani si facciano male e/o distruggano o rovescino cose di qualunque tipo.(notare la tendina tagliata drasticamente da schifo,sulla finestra della cucina,rimediata allungandola con dei cuori imbottiti...hihihi...di necessità virtù).

ORE 22.40

ORE 22.45

INSPIEGABILMENTE......DOPO AVERLO TANTO CERCATO....

ORE 23.40

TANTI AUGURI PAPàààà

attenzione:sulle torte vanno benissimo tutte le candele.per abbinare i colori ho voluto le candeline rosse,quelle sottili sottili...presente?be,MAI PIù.vanno bene se il festeggiato ha 5 anni.oltre si rischia di mangiare solo cera!si sciolgono in 3 secondi netti!

ORE 2.00

ECCO.qui non ho messo foto mie,perchè ovviamente io sono sempre dietro all'obbiettivo.la sera del 24 avevo un miniabitino di lana grigia,e gli stivali marroni.

dunque accade che intorno all'1.45 gli amici stanchi si avviino verso casa.il nano no.lui non molla.sveglio dalle 8,praticamente a digiuno dalla colazione,lui imperterrito continua a chiamare luca(amico di mamma e papà),pappo taje(babbo natale)e lalali(regali).rifiuta anche la cioccolata,tanta è l'eccitazione del natale.alle 3 di notte decide di voler andare a giocare in camera sua.è visibilmente cotto come uno zucchino grigliato,è nervoso,ma non molla...noi abbiamo gli occhi venati ,e i piedi gonfi.ma lui non dorme,in più da qualche giorno è arrivata la paura del buio.decidiamo di dormire con lui,in camera sua,tra cuscinoni,pupazzi,sotto al piumone,sul materasso delle capriole.alle 4 sviene,a metà di uno sbiascicato"papooo tajjjjeeee".noi ci lanciamo un'occhiata con quel pò di occhio ancora aperto,che è quello sguardo da"evvivaaa!dormeee!evvai,saremo distrutti,ma domani a mezzogiorno ancora sornaca!a,sì,buonanotte amore!a,già ...buon natale,che è passata la mezzanotte.a,anche io ti amo,e tranquillo,domani,belli freschi ci alziamo e mentre il sorcio dorme noi puliamo casa.notte amò"

PIVELLI!

GENITORI DA OLTRE 2 ANNI E ANCORA CI FACCIAMO FREGARE COME 2 PIVELLI!

ORE 8.30 DEL 25/12/2009

CHE DICEVO?

a,sì...dicevamo mezzogiorno?seesee!microcesso a tradimento alle 8.25 mi ha dato uno sganassone perchè ancora non mi ero svegliata.

ad un mio:ciaooo topìììì!

lui molto serenamente ha detto solo:AAAA PAPPO TAJE!!!!!!!!!!!!!!!

ed era già davanti al cancellino che blocca le scale.

mentre io e papo tentavamo di raccogliere i pezzi e riattivare i cervelli il nano era già carico,si è fiondato sull'abnorme quantità di giochi nuovi,ed ha meravigliosamente scelto quello meno rumoroso..........

a,dicevamo anche che la sera di natale portavo un abitino di lana...

a,ma guarda...ce l'ho ancora addosso!

ebbene sì!sono crollata bella che vestita,illudendomi di potermi fare una bella doccia appena sveglia.hahahahahahahaha.

****questa parte è stata aggiunta ore dopo la pubblicazione di questo post.

accade che io abbia fatto fare un bel giro di lavatrice alla tovaglia,ma dove è caduto il vino il tessuto è rimasto pezzato.si accettano consigli.poi ho dimenticato di inserire il messaggio arrivato verso le 13.30 del 25.gli amici sopravvissuti alla cena con noi,al pranzo coi parenti,hanno proposto L'APERITIVO SFASCIO.introducendolo con un accattivante slogan nuuuuooovissimoooo.

A NATALE PUOIIII,BERE QUELLO CHE NON PUOI BERE MAIIIIII...

va da se che il nano non aveva alcuna intenzione di mollare batteria e trenino.che lui non sarebbe neppure riuscito a sollevare le chiappe dal divano e che io ero sul punto di collassare da un minuto all'altro.sarà per la prossima bevuta!ma,cosa più importante di tutte,tra i buoni propositi per l'anno nuovo c'è l'acquisto di un materasso serio.è vero,diego su quello della sua stanza ci gioca,ci salta sopra,non ci deve dormire,ma dopo averci lasciato 3 costole,2 vertebre,essermici incriccata il collo,ed avere i postumi dopo 2 giorni,non posso tollerare ancora la presenza di quel coso che è peggio di un oggetto di tortura.********

E FINALMENTE L'1.05 DEL 26/12/2009

ho come la strana sensazione di sapere cosa sta sognando il mio nano.....

13 commenti :

La stanza di Miss Lizzie ha detto...

Mi sembra di rivivere il Natale di qualche anno fa (non tantissimi anni fa)....pure il mio mostro, ma che dico, tutti i miei mostri col sonno hanno sempre fatto a pugni.
Da neuro, da esaurimento...se conto i giorni che ho perso di sonno..li sommo tutti salta fuori una vita...il colmo è che ora (vabbè i grandi oramai se possono dormirebbero fino a mezzogiorno) il mostrillo, a casa da scuola, potrebbe dormire un cicinin di più...Ma quando mai! Puntuale alle otto, si sveglia.
Ed invece, quando gli tocca andare a a scuola, manco i cannoni lo svegliano...mistero.
Baci
E Buon anno nuovo
Giu

Lilly ha detto...

credo proprio che guardando queste foto a distanza di qualche mese ti verrà davvero nostalgia della calda atmosfera del natale che sei riuscita a creare in casa tua...un bacione e buon anno!

amrita ha detto...

qualcuno ha suggerimenti su come levare il vino dalla tovaglia?l'ho già lavata.ma è rimasto uno schifo di alone ...


altrimenti levo la parte rovinata e col resto faccio una serie di borse....

Perline e bottoni ha detto...

Per il vino non saprei, io sfrego con sapone da bucato e lascio al sole per un pò. Ma il tuo racconto di tutte le vecanze natalizie è mitico, praticamente un diario di bordo. Mi aspettavo quasi già il racconto della sera di Capodanno. E allora che sia un Capodanno mitico, preludio di un anno sereno, allegro e pieno delle cose che vuoi tu.

Val_ ha detto...

Tu sei pazza! io avrei cercato un pizzaiolo made in Egypt o un take away cino giappo, che loro il Natale mica lo festaggiano...
Vino sulla tovaglia?! Ce l'ho.
Va beh...su un libro ho letto di trattare la macchia con fiori di zolfo. Tutto sta 1 nel capire cosa caspita siano, 2 nel trovarli, 3 nel non morire intossicata dai fumi dello zolfo.
In alternativa avevo letto non so dove di fare una pappina con limone e sale fino e strofinarla un pochetto sulla macchia, ma appunto perchè non ricordo dove l'ho letto, fai prima una prova su un angolino o aspetta un suggerimento migliore! :)
Valeria

michi ha detto...

non so nulla di macchie di vino, io ho mia mamma che si aggira con boccioni di liquidi con teschi giganti stampati sopra... però funziona sempreeee!!!
se vuoi ti spedisco a casa un boccione all'uranio impoverito....
che ridere la storia delle vostre feste... noi siamo stati più tanquilli e abbiamo sbafato a casa dei nonni, ahahahahahhaha!!! però la tovaglia made ikea mi piace molto!!! certo che una batteria... sarebbe piaciuta pure a me x giulio, ma faremo per il prossimo attacco di nevrosi acuta che dovrà venirmi!!!
Buon capodanno buon 2010 di tutto cuore e poi... ci si vedrààààà!!! ti aspetto eh?!

Alessia ha detto...

Tu forse non ci crederai, o forse si e io spero che sia così, ma ti invidio, perchè in tuto quello che racconti e che ci fai vedere c'è la Vita con la V maiuscola, e c'è amore e c'è tanta bellezza... tu poi hai un modo meraviglioso di raccontare, ti dico grazie, per avrmi fatto assaporare un Natale che io non ho mai avuto la gioia di trascorrere.
Un bacione e tantissimi auguri,
Alessia

Sibia ha detto...

ahah!! un "tranquillo" Natale in famiglia eh!!
un abbraccione da me e dal panzerotto :)
p.s. meravigliose le tende con i cuori!

amrita ha detto...

in verità,in verità vi dico che
1)accetto qualunque soluzione smacchi la tovaglia,anche se giuro che i fiori di zolfo me li son persi quando li hanno spiegati.....
2)se non si smacchia con l'ossigeno attivo ...taglio e riciclo.e tantisaluti alla tovaglia,che 'n altr'anno la faccio diversa...
3)ale grazie,troppo gentile.in realtà nasco buffona di corte.è il mio ruolo.

4)m'è andata di culo.semplicemente m'è andata di culo,perchè in questo preciso istante mio padre sta mettendo in croce con le solite cattiverie la mia mamma/babysitter,il che significa che se lei si esaurisce e parte io non so dove mettere il figliolo giovedì mentre lavoro.vuol dire che un giorno a settimana sarò costretta a prendere 4 ore di permesso,significa niente straordinari.significa che posso pure licenziarmi...tanto se comincia così il 2010,ce lo vedo il capo che al 30 gennaio mi rinnova il contratto....

IO sono una simpatica umorista.
son convinta che il mio responsabile invece non ci troverà propri un cazzo da ridere.ups ..sorry.ma mi girano tutte le balle dell'albero di natale.

AbcHobby.it ha detto...

concordo con lilly, hai creato una magica atmosfera e anche se si sclera, ci si diverte anche!!!

il tutorial per l'agenda in stoffa lo sto preparando!!! riesci ad aspettare un po'????

una volta che vedi il procedimento poi lo adatti a quello che vuoi!!

baciotti eli

Donatella ha detto...

Per quanto riguarda il vino ....beh potresti immergerla nel vino rosso così che prenda un colore uniforme;)...io e le macchie andiamo d'accordissimo....io le lascio fare e loro si trovano tanto bene sulla mia biancheria, mi spiace cacciarle!!!!

Il racconto del vostro Natal mi ha dato il senso di Famiglia, quest'anno purtroppo non ho potuto festeggiare con le mie sorelle a causa di incomprensioni ma mi è tanta mancata la caciara che si fa in queste giornate...tutto in disordine macchie di bibite sul pavimento, giochi persino nel bagno...insomma un vero casino ma tanta tanta gioia.
Per quanto riguarda i casini che mette tuo papà....ti abbraccio e abbraccio la mamma /babysitter...
Bacione
Donatella

Sabrina ha detto...

Dalle tue foto trabocca la spirito del Natale :-)
un abbraccio e un augurio per un sereno 2010!

try2knit ha detto...

che bello il tuo Natale.. le mamme riescono sempre a fare diecilima cose in più.. ma come fate?
Ciami
p.s. c'è un pacchetto in volo per te.... tieni d'occhio il postino! ;)

Post più popolari