8 gennaio 2010

MAIRURU

non vi starò a raccontare chi sia questa ragazzotta giapponese,perchè non serve.ho inserito un link e potete andare a conoscerla da soli.per chi avrà voglia di leggerla,sono certa che si innamorerà non solo delle sue creazioni,ma anche e soprattutto del suo modo semplice e ricicloso di vivere e creare oggetti unici,con uno stile inconfondibile.
cosa che mi ha colpito molto è il suo non uso di aggeggi strani per creare.non usa neppure la macchina per cucire.Mai fa tutto a mano,con ago e filo.prepara dei piccoli modelli su cartoncino,da disegni assolutamente suoi.altra cosa che mi ha colpito è che colleziona stoffe.da quando era bambina conserva le stoffe che ama(magari di un vestito particolare,...)per poi farle rivivere in altri oggetti,come a voler dare a questi un'anima,una specie di ricordo ancestrale.
in questo periodo ho cercato di esercitare le mie mani all'uso dell'ago,perchè dicono che sia un buon esercizio per sensibilizzarle.ho letto recentemente in giro per blog-forse elena fiore in un commento...?-che cucire a mano sarà più lento,ma si "sente la stoffa " e la si controlla molto meglio.
io ho creato dei piccoli porta chiavi,completamente ricamati e cuciti a mano,ed è stato quasi catartico.mi sono davvero rilassata(e ne ho approfittato per guardarmi entrambi i 2 atti de"la meglio gioventù",facendo una notte intera al pc-BELLO,EHH,MA CHE PESANTEZZA!!!!MANCO DOPO IL CENONE DI S. CREPONZIO SONO ANDATA A DORMIRE CON UN SIMILE MAL DI STOMACO!ma soprattutto qualcuno mi spieghi perchè me lo vendono -che a noi poco importa-come un film con scamarcio,che su 13 ore di recitazione,lui si vede si e no 154 secondi,in cui a stento parla???????-).
la missione di questi giorni è riuscire a ridurre in pezzi precisi un pò della stoffa che giace nel cestone.
riusciranno i nostri eroi???????
c'è che per fare una produzione un tantino più rapida potrei provare ad usare in parte la macchina da cucire,ma un pò mi dispiace...vedremo!

intanto ho completamente cucito a mano la custodia per il mio telefono nuovo.ok,manca un'asola,ma fa nulla,con calma...

21 commenti :

bellanna ha detto...

Per quanto mi riguarda standing ovation per chi cuce a mano e standing ovation per il porta cellulare...io faccio ancora fatica ad andare dritta con la macchina da cucire, figuriamoci a mano:-D

amrita ha detto...

ti dirò che a mano sarà molto più lento,ma si è moooolto,mooolto più precisi!

donnaraita ha detto...

Belli belli questi portachiavi... Io sono una capra con l'ago il più delle volte a fine lavoro sono dissanguata... poi tieni conto che sono mancina e quindi è tutto un programma. La macchina da cucire????? Seeeee ne parliamo un'altra volta.
:DDDDD

bellanna ha detto...

Hey Lore, sto facendo un giro da Mairuru, ma è bravissima, me ne sono già innamorata. Grazie per la dritta:-D

amrita ha detto...

;O)


poi,grazie a roberta ho scoperto luzia pimpinella.
dal rigore jap al colore più sfrenato.l'adorerai!

bellanna ha detto...

Eh eh, Luzia anche io la seguo da un po', è irresistibile, ha un tocco tutto suo. Ma quante meraviglie ci sono in giro e che bello poterle scoprire un po' alla volta:-D

Chicca ha detto...

Per l'asola puoi farla anche all'uncinetto!!!!
Ciao e complimenti, andrò a vedere anche io !
Ciao Chicca

amrita ha detto...

volevo farla a macchina ma il nano non mi concede 5 minuti in fila per cambiare il piedino,cambiare il cotone e rileggere le istruzioni della macchina da cucire.
pensavo ad un semplicissimo taglietto cucito mandando 1 mm di stoffa all'interno,con un punto invisibile,come farebbe mairuru.
questo è un vero tributo a questa donnina fantastica.



ma può essere che se mi areno prendo 3 cm di fettuccia e li faccio diventare un'asola con 2 punti 2!

katia ha detto...

complimenti il lavoro realizzato a mano è superpreciso e molto di valoreciao Katia

Tzugumi ha detto...

Mairuru la conoscevo già, è davvero bravissima, ma direi che tu non sei proprio da meno :))))

cicoria ha detto...

Sei davvero brava! Mi piace la custodia per il telefonino, mi hai dato l'idea per farmene una.
La teoria sul cucito a mano è verissima, per le mie spille col riccetto non uso la macchina da cucire, per poter rispettare la forma ovale.
Buona domenica.
Viviana

amrita ha detto...

ho notatanche io che sia vero,e non ultimo è tremendamente rilassante.però ho provato a preparare qualche stoffa per il retro ,e ho cucito 3 lati a macchina.poi ho rivoltato il tutto ed ho chiuso a mano.poi ho decorato il davanti a mano,gli ho cucito a macchina la fodera per 3 lati.ho rivoltato il tutto,e chiuso il 4° a mano.per poi unire sopra e sotto sempre con ago e filo.risultato identico nella metà del tempo.

Rely ha detto...

Mamma io sono negata con ago e filo...però mi piace l'idea di far rivivere pezzi di vestiti magari in una borsa...magari un giorno ci proverò...
Bravissima cmq...e i porta chiavi carinissimi!!!
ciao

erounabravamamma ha detto...

guardo sempre con ammirazione alle cose che fai. e poi mi dico: in un'altra vita ci provo anch'io... brava!

bellanna ha detto...

Hey tesoro, ho sbirciato nel tuo dawanda, ma hai delle cose bellissime. le scarpette sono un amore e appena faccio un bimbo te ne ordino un paio!!
Dai dai dai che ce la fai. Un bacetto

laura ha detto...

ciao! come stai?

AbcHobby.it ha detto...

bellissimo il porta cellulare!!! è vero, cucire a mano è rilassante e si sente la stoffa... ma W la machcina da cucire per le cose spesse, grosse, che devono resistere allo stress a cui lo sottopone il pupo... :-)
bacioni eli

cucicucicoo ha detto...

anche a me piace un sacco mairuru. ed è vero che cucire a mano è tutta un'altra cosa, ma purtroppo io sono quasi sempre troppo pigra. quindi complimenti a te che hai superato la pigrizia per fare delle cose belle!

ti volevo dire che ho appena aperto un candy. passa da me per partecipare! :) lisa
http://cucicucicoo.blogspot.com/2010/01/cucicucicoo-compie-1-anno-festeggiamo.html

AnnaDrai ha detto...

Grazie Amrita per il tuo bellissimo commento...
E grazie per la segnalazione di questa bravissima ragazza giapponese, ho già spiato il suo blog e fa davvero delle cose fantastiche!

Alessia ha detto...

Cara Lorenza, leggendo il tuo ultimo post (quello sui bracciali in pelle) sono andata subito subito con la mente a Mairuru e te la volevo consigliare, perchè ha uno tile meraviglioso, e crea delle cose davvero belle nella loro estrema semplicità (è per questo che lo stile jap mi piace tanto!), ma ha anche una tecnica incredibile sia qualdo maneggia un ago che quando usa un materiale difficile come la pelle... Ma vedo da questo post ch la conosci già!
Molto carini i portachiave! Anche io volevo provare a seguire qualche suo tutorial...
Alessia

taced ha detto...

Ciao, sono Taced, sono arrivata di blog in blog da te. Pure io seguo il blog di Mairuru e devo dire che crea cose semplicemente fantastiche... Ma ho capito bene? Mairuru è in dolce attesa? E' un pò che non scrive...
Ciao, Taced

Post più popolari