28 settembre 2010

INDIPENDENZE,E SOVOIR FAIRE

io odio profondamente l'asilo.
odio visceralmente i grembiulini-divise omologatrici per nani-dicono che servano per non farli sporcare.CAZZATE.ti danno solo l'onere di farti lavare un indumento in più,perchè i nani riescono a sporcarsi fino all'anima se vogliono!se poi pretendiamo che piccoli lord vadano all'asilo col vestitino buono della domenica e non si muovano per non sporcarsi...MA NON C'è PERICOLO:LUI HA DECISO CHE NON LO VUOLE,E NON SE LO METTE.
all'uscita dall'asilo oggi pupone,per fare il figo atletico con la sua nuova amichetta anna,e per farmi vedere cos'ha imparato oggi,si è aggrappato al retrovisore sx della clio...ha puntato i piedini santi contro lo sportello,eeeeeelàà,aggrappato come na sciemmietta.
cazziata,sculacciatina ina ina,e flashback da paura:all'intervallo la mia scuolina era dotata di enorme,enormissimo parco con pini,abeti e un acero meraviglioso!la signorina qui presente usava i rami dell'abete piazzati a distanza "scaletta per scimmiette"per fare la mitica pubblicità delle caramelle hela:sempre più in alto!sempre più IN ALTOO!SEMPRE PIù IN ALTOOOOOO!!.mi chiedo grazie a quale santo io non mi sia mai rotta l'osso del collo...
però ieri sera pupo alle 19.00 si è addormentato,ed ogni tentativo di svegliarlo per la cena è stato vano.stamattina alle 8 ancora dormiva!
dicono le maestre che rifiuta l'autorità.gridando e scalciando.tutti i giorni meglio,ma ecco,non è esattamente uno che cede senza una buona contropartita...
ma veniamo al lato mammesco dell'asilo.
credevo di detestare le mamme.e fondamentalmente così è.
però devo ammettere che quelle dei nani in classe con diego non sono così atroci.o io mi sto vagamente integrando e quindi non mi accorgo di essermi piegata,o in realtà la mia empatia verso chi fa fatica a vedere il proprio cucciolo preso,abbandonato tra estranei,sofferente,in lacrime me le fa vedere più simili a me di quanto in realtà siano.oggi non ce l'ho fatta.è partito l'invito..."se volete venire a fare una merenda uno di questi giorni..."
che faccio?torno in analisi?preparo pane e nutella e non ci penso più?
io comunque lo devo ammettere:detesto vederlo piangere,sono contenta che stia crescendo,temo e non vedo l'ora che abbia una sua vita indipendente da me.
ma soprattutto mi chiedo:MA QUAND'è CHE SE LO TENGONO FINO ALLE 16.00??
non ho fretta di farlo crescere ad altri perchè sono sfaticata,ma diciamocelo,lo porti per le 9.30,per le 10.10 sei a casa,2 ore,poi ti devi rivestire,caricare l'immondizia,caricare l'auto,gettare il gettabile all'isola ecologica,e sei già all'asilo un'altra volta.
domani si entra per le 9.vediamo se ce la facciamo a non piangere!
, ORE 9.45,PRIMA DEL PRIMO GIORNO DI ASILO...è o no il ritratto della gioia???
FOTO STORTA DELLA SACCA PER IL CAMBIO DA APPENDERE ALL'ASILO.Si poteva forse fare di meglio,ma io sono soddisfatta.
alla domanda:"ammoreeebello de mamma ti piace la macchina?(pupo adora le macchine)"
mi rispondeva:"no.vojo gatto"
malimortààààFOTO DEL PORTA BAVAGLIOLO-che noi non usiamo dal 2008,ma reimpareremo,così da evitare di inzozzare il grembiulino...*vedi prime righe del post e capisci il tono sarcastico...
davantiE DIETRO!
FOTO ALLE ORE 18.04,POST PRIMO GIORNO DI ASILO...

9 commenti :

twins(bi)mamma ha detto...

pazienza, gli inserimenti sono uno strazio....ma te lo fanno entrare con il pannolino,,, o quella era la foto serale? comunque dai che poi respirerai un pò anche tu...io vado in ufficio e poi quando torno spero che siano sufficientemente stanchi..a volte si a volte no....

amrita ha detto...

sì sì!entra col pannolino.il primo giorno è anche uscito con lo stesso...non ha voluto che alcun essere inferiore lo sfiorasse,manco con un dito...
nel giro di un paio di mesi dice che riusciranno loro a toglierlo,grazie all'emulazione di chi già non lo usa più.noi abbiamo provato per 2 mesi,ma lui non è pronto,e di comune accordo con le maestre abbiamo deciso di affrontare un trauma alla volta.prima l'inserimento,e il giorno stesso è scomparso il ciuccio per sempre.poi il pannolino!

Perline e bottoni ha detto...

L'asilo è un eìricordo ormi lontano! Ma capitava a volte che 1/3 uscisse dall'asilo alle 4 e si addormentasse fino al giorno dopo senza neanche mamgiare...

Maria ha detto...

Amoreee!

amrita ha detto...

sto pregando che arrivi presto il giorno che ci andrà volentieri,senza pianti,e ci starà bene fino alle 16/16.30.
intanto è ufficiale:SONO DI NUOVO RI-DISOCCUPATA.

pandora ha detto...

...arrivo dritta dritta dal blog di wwm e non potevo non sbirciare di qua ;)
premessa: io sono alle prese con l'inserimento all'ultimo anno di nido della mia peste e il mio commento è "help"! arrivo qua e trovo il tuo post...uno spasso!
in bocca al lupo per la vostra avventura asilo :)

Amelia ha detto...

mo se a sò ad furlè furlè

Perline e bottoni ha detto...

Carissima, io per scrivere i post uso Windows writer che è comodissimo. Lì ho la possibilità di scegliere il tipo di effetto per la foto e il tipo di riquadro. Soddisfatta?

AnnaDrai ha detto...

brava che sei riuscita a personalizzare gli accessori anonimi dell'asilo :)
riguardo il grembiule, credo che come in tutte le cose che non ledono la libertà altrui, debba essere fecoltativo, chi vuole se lo mette... poi però succede che non se lo mette quasi nessuno, pazienza... come dici tu, credo sia improbabile rimettere gli stessi indumenti a un bambino per il giorno dopo ;)

Post più popolari